Archivi del mese: giugno 2013

Scritto il alle 17:46 da [email protected]

>Un bell’articolo del quotidiano online l’Indipendenza sullo scandalo sui derivati italiani, di cui in maniera fugace e veloce abbiamo avuto notizia nei giorni scorsi.L’articolo è una traduzione italiana di un post del noto blog Zerohedge.La cosa più interessante da far notare … Continua a leggere

Scritto il alle 16:06 da [email protected]

>Il blog americano Zerohedge , che si occupa di analisi sui mercati finanziari e di approfondimenti e contributi davvero interessanti sull’attualità e sui fatti principali a livello mondiale degli stessi,  è in assoluto uno dei più letti al mondo.Spesso si lasciano prendere … Continua a leggere

Scritto il alle 13:57 da [email protected]

>Sappiamo tutti molto bene come statisticamente (e a tal proposito vi suggerisco di leggere il bellissimo articolo di Francesco Caruso sulla strategia del topo) il periodo compreso fra maggio e settembre sia in assoluto fra i più difficili  per i … Continua a leggere

Scritto il alle 20:13 da [email protected]

>Torna ancora una volta l’appuntamento settimanale con la rubrica il Rosso e il Nero di Alessandro Fugnoli.Come potete notare, rispetto a qualche settimana fa, Fugnoli già non parla più di occasione di acquisto in caso di discese di sp500 sotto … Continua a leggere

Scritto il alle 17:20 da [email protected]

>Torna sempre con grandissimo piacere sulle pagine di Diario di un trader il grande Francesco Caruso, ospite fisso ed immancabile dei nostri consigli di lettura.Buona lettura.Giugno è stato un appetizer di quello che accade quando si tira troppo la corda: “all-in” … Continua a leggere

Scritto il alle 17:14 da [email protected]

>Come potete vedere dal grafico allegato su base oraria, il ritest dei 15000 stamattina era praticamente un calcio di rigore a porta vuota, cosi come lo è stato l’altro giorno il test di 7670-7720 di Dax – area da noi … Continua a leggere

Scritto il alle 10:37 da [email protected]

>Importante stacco cedola oggi per Enel, che però ha portato a un gap down deciso(complice anche l’accelerazione ribassista di venerdi nel pomeriggio, con un asta peraltro davvero terribile) a rompere l’importante fascia di supporto statica e dinamica posta in area … Continua a leggere

Scritto il alle 08:00 da [email protected]

>Diciamo che Dagospia non è uno dei miei siti preferiti, però ogni tanto qualche perla la regala almeno( a differenza di buona parte dei siti di informazione italiani, che sanno solo usare la lingua e basta).In questo articolo che potete … Continua a leggere

Scritto il alle 22:13 da [email protected]

>Giovedì 13 giugno avevamo fatto un post chiamato, parafrasando una canzone meravigliosa dei Simple Minds,  ” Don’t you forget about….Dax” (leggi qui ), mettendo in guardia come l’indice tedesco, che già aveva mollato senza batter ciglio gli 8100-8150 fosse arrivato, in … Continua a leggere

Scritto il alle 16:09 da [email protected]

>Era il 20 maggio scorso, poco prima dello stacco cedole imponente sul nostro listino(che ha coinvolto anche Isp), quando pubblicammo l’ultimo update sul titolo, in cui mettevano in guardia sull’importanza dei 1,47-1,51 come resistenza davvero ostica e difficile da superare … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
Ma davvero c'era qualche ingenuo che credeva che le trattative tra gli Stati Uniti e la Cina per evitare una vera e propria guerra commerciale erano dietro l'angolo? La risposta non è tardata ad arrivare
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Marzo (range 21460 / 22938 ) [ in attesa
In questi giorni l’attenzione degli operatori è tutta concentrata sulla vicenda dei dazi doganali e del neo protezionismo indetto dal presidente USA Donald Trump. Nel frattempo però il mondo “va avant
Quella tra USA e Cina è molto più di una guerra commerciale. In palio la leadership economica mondiale dei prossimi anni. Ma la demografia e la robotica potranno influenzare non poco i connotati di questa sf
Partenza in ampio gap rialzista per il Ftse Mib che, incassata la vittoria sulla precedente resistenza a 22.400 (ora supporto importante), è già all'attacco della successiva resistenza posta in zona 22.800/22.