>UPDATE ENI: LA DEBOLEZZA DEL TITOLO NON PUO’ LASCIARE INDIFFERENTI. TUTTO SOTTO CONTROLLO PERO’ FINO A QUANDO 17-17,3 REGGE

Scritto il alle 15:41 da [email protected]

>Dal 20 maggio scorso Eni non ha fatto altro che scendere, perdendo molto di più di quanto abbia staccato di cedola quel giorno (0,54 euro, dal close di 18,98 del venerdi precedente), a differenza dell’indice che grazie alle banche e a titoli come Fiat è rimasto invece non lontanissimo dai recenti massimi, e di molti altri titoli che invece hanno anche riassorbito per intero la cedola staccata.




Solo per gli utenti invitati e autorizzati !!Potete trovare i nostri report, update, analisi solo sul blog chiuso tradingupdown.blogspot.it. Leggi qui per maggiori dettagli.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE Mib: l'indice apre al ribasso rompendo in gap down il supporto statico dei 22.200 punti e la trend line rialzista di breve periodo descritta dai minimi del 20 novembre e 1 dicembre. Il FTSE Mib si avvicin
Ieri Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno, ha detto che la BCE non ha discusso dell'eventualità di slegare il QE dall'andamento dell'inflazione. Se qualcuno lo conosce, visto che ieri ha an
A tutt’oggi non è ancora sufficientemente definito cosa indichi l’espressione “investire in economia reale”, perché tutti gli investimenti attengono al reale e non al metafisico, anche quando si tratta
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile: ultimo Ottobre (range 22021 / 22899 ) [ in attesa ] barra
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian Airlines lancia 4 nuove rotte transatlantiche tra cui l'atteso collegamento diretto Milano-Los Angeles, che manc