Non si può pensare che tutto questo non sia il frutto di una azione premeditata e in malafede!!! e per quanto riguarda il nostro mercato….

Scritto il alle 13:37 da [email protected]

Ve lo dico sinceramente: io non posso pensare che cosi tante persone,che compongono la nostra indecente classe politica, in alcuni casi così diverse e di provenienza nemmeno paragonabile fra loro,che si sono alternate alla guida del paese(e che ora, per difendere lo status quo, sono allegramente tutti insieme)possano fare in maniera cosi evidente e plateale un azione costante che va contro gli interessi dei loro cittadini.

E se qualcuno osa anche criticare quel che fanno, il messaggio è sempre lo stesso!!!

E lo si vede chiaro dalla reazione veemente anche del Capo dello Stato(che dovrebbe essere il tutore super partes dei cittadini, e che invece è l’artefice di questo scempio che va avanti da Monti in poi) contro chi osa anche solo criticarlo!!!!
E’ evidente che , oltre a fare ovviamente i loro interessi, questi signori sono esecutori di un piano che sta molto al di sopra di loro(non a caso si dice che il nostro, soprattutto da Monti in poi, sia l’esecutivo della trojka), e che non va MAI, e sottolineo MAI, negli interessi della nostra nazione, e quindi di tutti noi.

E’ bene prendere coscienza di questo, a meno che davvero qualcuno di voi non creda(e riesce magari pure a dimostrarlo) che tutto quel combinano sta banda di banditi quotidianamente può avere realmente esiti positivi!!!

Per non parlare poi del debito pubblico che è cresciuto di oltre 150 mld di euro da quando arrivò Mira-monti….non devi essere un genio o un professorino del cazzo della Bocconi per capire che un azione come quella fatta da questi signori porta inevitabilmente verso il collasso economico….dunque siccome puoi dire tutto a questi qua meno che sono dei fessi(anche se non mancano li in mezzo….)è evidente che tutto è frutto di una azione premeditata e in malafede

 

Ecco alcuni dei meravigliosi esiti del massacro sociale che stan combinando sti banditi:

-Sofferenze boom Agosto +22,3% (9,1% del PIL), crollo epocale prestiti alle imprese (-4,6%)
-Istat, pressione fiscale vola al 43,8%. Rialzo 4,7% rispetto a I trimestre

-Italia: giù reddito e potere d’acquisto delle famiglie, pressione fiscale al 43,8%
-Crisi: Confcommercio, Ad Agosto Consumi -2,4% Annuo
-Iva, il gettito crolla di quasi 4 miliardi in 8 mesi. Ora manovrina
-Fisco, crolla gettito Iva: -5,2% in primi mesi 2013

 

Detto questo, una nota finale sui mercati: tutti sono li a chiedersi come mai il nostro mercato è così sfavillante nelle ultime settimane, soprattutto poi se confrontato al dax o agli yankee…..ragazzi miei, in mercati in cui la liquidità, con cui vengono inondati dalle banche centrali, è in cerca spasmodica di rendimento,e visto che gli altri sono davvero oramai a prezzo da bolla, quale è la scelta più logica da fare???? ovvio, ti vai a prendere quelli che sono rimasti indietro e non hanno beneficiato per nulla di questa liquidità…come ad esempio i periferici europei….ed ecco perchè ibex e ftse sono star performer …..tutto qui…fino a quando americani e dax fanno fisiologiche correzioni, noi lateralizziamo o miglioriamo marginalmente in nostri massimi….se dovessero rimbalzare faremo un nuovo allungo deciso…unico rischio al momento, la violenta inversione di tendenza sugli yankee(fino a quando siamo sopra 1645 si sp500 da escludere, probabilissima sotto 1590-1600)….in ogni caso però proprio per gli stessi motivi, i periferici reggeranno meglio l’onda d’urto…qui non c’entra niente l’economia reale(e d’altronde avreste dovuto capirlo già vedendo gli americani)…si tratta di soldi che hanno bisogno di trovare nuovi strumenti che remunerino la liquidità!!!

 

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

CLICCA QUI PER SAPERE COME ISCRIVERTI AL BLOG CHIUSO TRADINGUPDOWN

TRADINGNETWORK STA ARRIVANDO….IL TRADING COME NON L’AVETE MAI VISTO PRIMA

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
Non si può pensare che tutto questo non sia il frutto di una azione premeditata e in malafede!!! e per quanto riguarda il nostro mercato...., 9.5 out of 10 based on 2 ratings
3 commenti Commenta
dfumagalli
Scritto il 9 ottobre 2013 at 15:13

E’ colpa dei politici ma è responsabilità del popolo.

Nelle nazioni decenti, la gente ha un proprio orgoglio, non sono cortigiani mielosi che vendono il voto in cambio della pittura del box auto.
Quando li si prende troppo per il posteriore, vengono al palazzo e lo bruciano coi i politici dentro.

Invece da noi tanto ma TANTO blah blah, ma poi basta mettere in TV un paio di calciatori ed un po’ di topa e si calmano tutti. E tornano a fare i bravi sudditi, con la fronte bassa e la schiena curva.

draziz
Scritto il 9 ottobre 2013 at 23:14

Una scuola che perde i pezzi e che sforna solo disoccupati…
Quei pochi cervelli che ce la fanno ad emergere che emigrano per fame…
Un sindacato che combatte le imprese anziché stimolarne la crescita e favorire l’occupazione dei lavoratori in generale…
Sindacalisti che assurgono al ruolo di “politici illuminati” e continuano a “sbattersene” dei lavoratori…
Una classe politica che si autocelebra e si autoassolve costantemente affermando tutto ed il contrario di tutto…
Una situazione fiscale e di sfruttamento dei contribuenti infame e vessatoria oltre i limiti della sopportazione di qualsiasi nazione con la pretesa di civiltà…
Come pensare che tutto ciò sia casuale?
Qualcuno ha già calcolato che i risparmi degli italiani sono pari a 4 volte il debito pubblico…
La consapevolezza di essere presi per il c…lo aumenterà in modo inversamente proporzionale alla diminuzione dei soldi sui conti correnti del popolo bue di questo disgraziato Paese…
…e prima o poi il tappo salterà, soprattutto quando l’attuale generazione di 40-50 si troverà con in mano solo la tesserina per il latte ed il pane, ma avendo versato fior di soldoni per garantirsi una pensione che non arriverà mai…
Nel frattempo… sogni d’oro e buon rincoglionimento con la speranza che tutto possa migliorare…

ps: la foto di qualche professorone e di alcuni politici (di tutti gli schieramenti, per par condicio) già da tempo hanno trovato spazio nel cesso del posto dove lavoro e periodicamente ci si sorteggia l’utilizzo delle loro facce al posto della carta igienica…

updown
Scritto il 10 ottobre 2013 at 01:19

Giusto per la cronaca, almeno per ora, minimo sp500 1646:)))

Articoli dal Network di Finanza.com
Analisi Tecnica Arrivianmo al supporto a 21900 dove tentiamo l'inversione con un hammer. Segnale subito negato dalle succesive due candele ribassiste posizionando il nostrano sul supporto di breve a 21970.
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile: ultimo Ottobre (range 22021 / 22899 ) [ in attesa ] barra
Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in corso ma con segnali che dal punto di vista operativo potrebbero essere illuminanti. Anche il nostro FTSEMIB s
Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100.000 euro? E c’è il concreto rischio del congelamento dei conti correnti? La proposta della BCE è abbastan
Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Report pubblicata nei giorni scorsi. Molti lettori sono rimasti abbastanza “affascinati” dal comportamento div