Archivi categoria: berlusconi

Scritto il alle 12:21 da [email protected]

>Lo abbiamo ripetuto più volte nei giorni scorsi su Diario di un trader: l’operazione del governo Letta altro non è stata che una campagna di marketing ben studiata dal cavaliere e dal Pdl, e raccolta al volo da un Pd … Continua a leggere

Scritto il alle 16:45 da [email protected]

>E’ francamente deprimente il favore, l’entusiasmo quasi, con cui è stato accolto il governo Letta. Se dai media, come al solito totalmente asserviti – ad eccezione delle solite e ben note voci fuori dal coro -, c’era in qualche modo da … Continua a leggere

Scritto il alle 11:55 da [email protected]

>Fa perfino tenerezza, in qualche modo, vedere come non solo dal punto di vista mediatico – cosa di cui non c’è da sorprendersi dato il livello di leccaculismo di buona parte dei nostri giornalisti asserviti – ma anche da tanti … Continua a leggere

Scritto il alle 12:25 da [email protected]

>Ve lo avevamo detto subito, nell’articolo Alcune considerazioni a caldo sulla rielezione di Napolitano a presidente della Repubblica, quello che pensavamo, pur senza sapere ancora il nome che sarebbe stato scelto – che di solito non è mai quello che … Continua a leggere

Scritto il alle 11:12 da [email protected]

>Per capire davvero come stanno le cose, bastava guardare ieri la faccia gongolante di Berlusconi e del suo fedelissimo entourage, ripresi in parlamento mentre quasi festeggiavano con champagne e caviale – cosa che avranno fatto sicuramente dopo – per la … Continua a leggere

Scritto il alle 12:56 da [email protected]

>Non si può fare a meno di tornare a parlare di politica, che non è propriamente “in topic” con il nostro blog, ma vista l’evoluzione da costante voltastomaco del nostro paese diventa assolutamente inevitabile.Nei giorni in cui l’Inghilterra ha dato … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
La Banca Mondiale ha emesso per il mercato italiano una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile in dollari americani a tasso fisso. I proventi dell’obbligazione saranno utilizzati per attività di svil
Ftse Mib: prove di allungo per l'indice italiano che oggi tenta la rottura al rialzo dei 23.130 punti, ultimo livello importante di resistenza della fascia da noi più volte indicata compresa tra 22.860 e 23.130
La schizofrenia delle "machinette", il loro costante e continuo lavoro di giorno e di notte, testimonia, la paura e il panico che stanno per avvolgere i mercati alla fine di un ciclo economico e l'inizio del
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Marzo (range 21460 / 22938 ) [ uscita ri
Ormai è chiaro. Stiamo vivendo una fase di transizione che non porterà a breve ad un vero bear market, ma che sarà propedeutica ad una correzione che potrebbe essere importante in concomitanza della prossim