>UPDATE STM: LE CONDIZIONI TECNICHE IN DETERIORAMENTO COL PASSARE DEL TEMPO, E UNA TRIMESTRALE DELUDENTISSIMA, HANNO PROVOCATO IL SELL OFF SUL TITOLO

Scritto il alle 17:03 da [email protected]

>Nell’ultimo report lo avevo detto chiaramente: si uscirà in maniera molto direzionale dalla fase di congestione, e qualsiasi segnale per essere credibile avrà bisogno di volumi importanti(non certo i 3-4 milioni di media con cui scambiava il titolo in prossimità di una resistenza cosi importante). Il fatto però che le condizioni tecniche si fossero deteriorate rimanendo in prossimità dei massimi, nelle ultime settimane, non era già un buon segnale, e comunque, prima della trimestrale, la cosa piu saggia da fare era attendere alla finestra l’uscita dei dati. Guardiamo ora i grafici – a 60 minuti, giornaliero e settimanale -, per capire anche come è stata piuttosto facile intuire cosa fare dopo i risultati, con il forte gap down di apertura con volumi esplosivi.

Solo per gli utenti invitati e autorizzati !! Leggi qui per maggiori dettagli.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Tutti con l’attenzione rivolta al differenziale di rendimento 10y-2y. Altri invece preferiscono affidarsi al 10y-3m. Altri ancora quasi in “stile Barbell” monitorano con attenzione il 30y-3m. Ok, facc
Un weekend all'insegna del plastic free con centinaia di eventi previsti in tutta Italia, dalla Liguria alla Sicilia, per la prima Giornata Nazionale dell'Appennino, che si celebra sabato 15 e domenica 16 gi
America first again. A qualunque costo, con qualunque mezzo. E noi siamo più grandi e potenti degli altri e quindi possiamo permetterci di fare la voce grossa nei confronti di tutti. Queste parole un po
Ftse Mib: l'indice italiano è riuscito a superare il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% a 20.471 punti di tutto l'uptrend avviato a dicembre 2018. Il prossimo obiettivo di breve sono i 20.700 punti. Con il b
Fra il rapporto annuale sullo Stato Sociale fatto dall’Università la Sapienza il 29 maggio scorso e prima di quello sulla Sanità Integrativa del Welfare day e Censis del 13 giugno corrente, si incastra la re